Traduttore

domenica 29 novembre 2009

Week End con il BOTTTOOOOOOO

Carissimi Lettori, spero che abbiate potuto trascorrere uno splendido Week end. Onestamente il mio piccolo week end si è rivelato decisamente piacevole, sia dal punto di vista Sportivo, ma anche umano.
Premetto che il programma diceva, spinning il venerdì, nuoto il sabato mattina. Grazie al Buon Ventu (che si è schivato una seduta di fondo sotto la pioggia), si è aggiunta anche 1h e più di sano palleggio spacca corde. Data l'inaspettata ora di tennis ho voluto mettere alla prova il Polar e devo dire che si è comportato egregiamente (la funzione BLOCCO TASTI si è rivelata essenziale ).

Iniziando dal venerdì... Purtroppo ho potuto fare solamente 18' usando la funzione OwnZone del Polar.
Questo perchè gli achillei devono essere trattati con cura e considerato che poco tempo fa si erano offesi.....

Le gambe nel movimento della pedalata hanno perso molta forza, ma con un pò di ripetute ben piazzate spero di riportare il cuore in uno stato di allenamento decente. Diamo tempo al tempo senza strafare.

Venerdì sera tranquillo con rientro alla base per le 1 e mezza. Pronti per affrontare le 122 vasche (3,05 Km), solita routine. Qualche vasca in più a stile libero (con una bella bevuta x le avvenenti bagnanti...).

Purtroppo anche questa volta la FC media si è attestata intorno ai 130-140 Battiti, quindi un fondo lento lento. Ho notato che anche la FC dello stile libero si è abbassata attestandosi intorno ai 150-160.



Sabato Pomeriggio comatoso, seguito da un sabato sera delle previsioni incerte. Ho rotto le Scatole Pesantemente per andare a Ballare e.... devo dire che dopo un Plaza decisamente "su di età" per quanto sono abituato a vedere. Nonostante questo ho avuto la fortuna di ballare con delle splendidissime ballerie (e devo dire anche simpatiche). Le ringrazio sentitamente, mi sono divertito.


Anche il sabato sera ha avuto un rientro "soft" in termini di orario. Come previsto alle 9:00 Ventu si presenta con il Bolide per cercare un campo da tennis disponibile per la mattinata tennistica.

Dopo una serie di giri di campi (su e in giù per questa valle sabbia). Abbiamo buttato giù dal letto il presidente del Sabbio chiese. insomma dopo 40 minuti di sogni e speranze abbiamo inziato a tirari le pallinate, come non ricodo il tempo.

Devo ammettere che l'ora di palleggio è stata veramente divertente. Scambi tattici alternati a scambi pure stile "Picchio, picchi te.... la sbagli te e il punto viene a me....".

Dopo 1h, e un diritto come quelli che piacciono a me... è successo il patracK... Le corde della mia adorata AeroProdrive non hanno retto all'emozione di un diritto decente... e si sono rotte.... azzu.

Ringrazio, Lidia e Linda che so che mi seguono.

Nessun commento:

Posta un commento